Pallamano: PRIMI RINFORZI IN CASA AGRIBLU

A pochi giorni dall’avvio di campionato, l’AGRIBLU SCICLI ufficializza due innesti in rosa d’esperienza. Si tratta del Centrale BALLAERA e del Terzino/Pivot FICILI, per entrambi contratto annuale con opzione per il secondo. Entrambi provengono dalla Pallamano Ragusa dove negli ultimi anni hanno militato in Serie A1 ed in A2 e certamente daranno un importante apporto ai biancoazzurri in un Campionato di SERIE B che si prospetta molto impegnativo e ricco di sorprese.

Da registrare anche il mercato in uscita con il Pivot CAUSARANO ed il Centrale CIAVORELLA che vanno a giocare in A2 con i cugini iblei. Il primo a scadenza di contratto ceduto a titolo definitivo ma con la formula economica del Premio di Formazione, mentre il secondo in prestito oneroso annuale. Sfumata invece la trattativa che doveva portare (sempre con la formula del prestito annuale oneroso) all’ARETUSA, il giovane promettente portiere classe 2004 Gioele OCCHIPINTI, che dunque rimarrà a Scicli. La Dirigenza con a capo il Direttore Generale Carmelo FICILI, continua a lavorare per apportare ulteriori innesti, nei prossimi giorni altre novità. Nel frattempo, resta sempre complicata la situazione allenamenti per la quasi totale indisponibilità dell’Impianto Comunale  GEODETICO di Via Ugo Foscolo, la squadra infatti al momento (nonostante lo scorso 24 Maggio aveva fatto richiesta per il 23 Agosto), per via dei lavori di adeguamento dell’impianto elettrico ha avuto a disposizione solo tre sedute di allenamento. Dunque di certo per lo SCICLI sarà un avvio di campionato tutto in salita, non tanto per la qualità tecnica della rosa a disposizione, ma per il mancato lavoro di gruppo in campo, un GAP pesante che i biancoazzurri dovranno riuscire a colmare il prima possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *