Ordinanza prevenzione incendi nel territorio di Scicli

Il Comune di Scicli ha emanato una ordinanza per la prevenzione incendi, in ragione della quale, da giugno, e fino al 15 ottobre, è vietato: lanciare mozziconi di sigarette da veicoli in circolazione; usare apparecchi a fiamma o elettrici per tagliare boschi o in terreni cespugliati; usare motori o fornelli in boschi o terreni cespugliati; bruciare residui di plastica, polistirolo, imballaggi, dare fuoco alle stoppie e alle sterpaglie. I proprietari di boschi, terreni, giardini, luoghi con vegetazione hanno l’obbligo di tenere puliti i luoghi e decespugliati. Salvo che il fatto costituisca reato, la sanzione amministrativa per i trasgressori non è inferiore a 200 euro. A darne notizia l’assessore Ignazio Fiorilla.

(Foto repertorio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *