Scicli, misure di sostegno al reddito delle famiglie: per le utenze e gli affitti.

L’Amministrazione comunala di Scicli ha pubblicato l’istanza attraverso cui le famiglie e i soggetti in difficoltà possono accedere al sostegno economico per le utenze e l’affitto della casa di residenza. Tale misura completa e integra tutte le azioni che l’assessorato ai servizi sociali ha già messo in campo in questi tre mesi: l’accesso ai servizi educativi ai bambini, il supporto alimentare  e agli acquisti di beni di prima necessità. L’intervento è teso ad aiutare le persone in difficoltà a causa dell’emergenza dovuta al Covid-19. I Voucher per pagare l’energia elettrica, il gas e gli affitti saranno erogati a valere sui fondi del Piano di Zona Scicli, Modica, Ispica e Pozzallo e saranno erogati una tantum. Le richieste saranno soddisfatte in ordine di arrivo e fino all’esaurimento delle risorse.

Possono accedere quanti hanno perso il lavoro, o non hanno avuto conferma del lavoro stagionale, o non hanno ricevuto la retribuzione nei mesi di marzo, aprile maggio 2020, o chiusura o sospensione dell’attività commerciale, o comunque i nuclei familiari che si trovano in condizione di difficoltà economica. Può presentare domanda un solo soggetto richiedente all’interno del nucleo familiare. Sono vietati i doppioni. I voucher consistono nel pagamento delle utenze tramite bonifico bancario in favore del richiedente, tramite il pagamento del canone di locazione tramite bonifico bancario in favore del richiedente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *