JUDO: LA KOIZUMI SCICLI FA IL PIENO DI MEDAGLIE AI CAMPIONATI ITALIANI CADETTI

Un successo davvero esaltante per la società sciclitana che continua ad accumulare successi grazie ad una splendida squadra di giovani talenti Gabriele Carnemolla Cat. 46 Kg, Matteo Agosta cat. 50 Kg, Luca Licitra cat. 50 Kg, Danilo Articolo cat. 73 Kg, Savita Russo cat. 57 Kg che in occasione del campionato italiano cadetti svoltosi nelle giornate di sabato 23 e domenica 24 hanno conquistato ben 4 medaglie ed un quinto posto risultati che hanno permesso alla Judo club koizumi Scicli di posizionarsi al 3° posto tra le migliori d’Italia.
Nella giornata di sabato a calcare il tatami per primo è stato
– Gabriele Carnemolla cat. 46 Kg. già medagliato alla finale Nazionale Cadetti 2020 disputa 4 incontri di cui 3 vinti per ippon ed uno perso e si classifica al 3° posto;
A seguire per la categoria 50 Kg sono Matteo Agosta e Luca Licitra.
– Matteo Agosta nonostante uno stop forzato inizia la sua gara con grande grinta chiudendo i suoi 2 primi incontri per ippon in pochi secondi, al terzo incontro la schiera arbitrale rema un po’ contro e dopo un lungo combattimento dominato per oltre 8 minuti è costretto ad accettare il verdetto arbitrale, 3 ammonizioni che assegnano la vittoria all’avversario. L’atleta Agosta continua la sua impresa ma si trova a dover disputare la finale per il 3° posto con il suo compagno Luca Licitra sul quale ha la meglio classificandosi al 3° posto  conquistando la medagli di bronzo e la cintura nera per meriti agonistici.
– Luca Licitra che dopo aver perso il suo primo incontro disputa gli altri 3 con grande convinzione fino a giungere alla finale con il compagno Matteo Agosta. Finale che segna il quinto posto per l’atleta Luca Licitra che ha dato prova di un grande livello di preparazione motivo per cui siamo certi che non tarderà a salire sul podio nei prossimi appuntamenti agonistici.
– Articolo Danilo Kg. 73  riesce nella grande impresa. Sono 6 gli incontri che ha dovuto disputare per giungere al gradino più alto del podio. Sei combattimenti molto intensi e ricchi di emozioni vinti tutti per ippon aggiudicandosi il titolo di campione italiano e la cintura nera.
– Nella giornata di domenica è la volta di Savita Russo reduce quest’anno di diverse medaglie anche in campo internazionale, anche in campo Nazionale ha imposto la sua supremazia vincendo per ippon tutti gli incontri disputati per un totale di 5 aggiudicandosi il titolo di campionessa Italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *