Dario Vassallo a Scicli per ricordare il fratello-sindaco ucciso nel Cilento

Il 5 agosto a Scicli ci saranno due appuntamenti, che arricchiranno il programma estivo varato dalla giunta Giannone, e predisposto dal vicesindaco, con delega alla cultura, Caterina Riccotti.

Alle 20, in piazza Italia, si terrà una conversazione pubblica con Dario Vassallo, fratello di Angelo Vassallo, il sindaco pescatore di Pollica, comune sito nel Cilento, in provincia di Salerno, ucciso nel 2010 da ignoti.

Angelo Vassallo è stato un sindaco che della legalità ha fatto una regola, una missione, uno stile di vita. Suo fratello Dario racconterà l’esperienza di Angelo conversando con il sindaco di Scicli, Enzo Giannone, col giornalista Bartolo Lorefice e con lo studente di Legge Guglielmo Agolino.

Subito dopo, piazza Italia sarà sede della tredicesima edizione del Festival di cinema itinerante contro le mafie, organizzato da Libera. In piazza la proiezione gratuita del film L’Ordine delle cose, di Andrea Segre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *