Scicli senza acqua fino a domani a mezzogiorno

A causa del violento temporale di ieri, la pompa di sollevamento dell’acqua del serbatoio di Santa Maria La Nova è andata bruciata. Gli operai del Comune, insieme ai tecnici dell’Enel, stanno operando per la sostituzione della pompa. Nell’attesa, il Comune raccomanda la massima parsimonia nei consumi idrici fino a domani, martedì, a pranzo. Il problema riguarda tre quanti di Scicli e Jungi. Un’autobotte del Comune stazionerà al piazzale delle Olimpiadi a Jungi per rifornire quanti ne avessero necessità. Al quartiere San Giuseppe, sotto la chiesa, è in funzione una fontanella che eroga acqua potabile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *