You Are Here: Home » Evidenza » Pallamano serie B- Agriblù Scicli batte Palermo

Pallamano serie B- Agriblù Scicli batte Palermo

Pallamano serie B- Agriblù Scicli batte Palermo

AGRIBLU SCICLI vs CUS PALERMO = 35-24

Importante successo casalingo per i biancazzurri dell’AGRIBLU SCICLI, in una gara dal sapore speciale con il confronto fra ARAGONA junior ed il padre NINNI  allenatore del CUS PALERMO (nella foto a sx), galvanizzato dalla vittoria interna con l’Handball Messina ed in cerca del primo successo esterno. Match che dunque non ha deluso le attese, tante le motivazioni degli attori in campo, con l’azzurrino che sale in cattedra e ARAGONA Senior che mette in campo un Palermo competitivo e ben organizzato. Confronto abbastanza fisico fra le due squadre, ma sostanzialmente corretto, che vede 6 ammonizioni e ben 9 espulsioni da due minuti (sette ai padroni di casa). Gara tosta e divertente che ha appassionato il pubblico sugli spalti, terminata con un terzo tempo ove si è esaltato il vero spirito sportivo in questa bella giornata di sport. Si devono attendere ben cinque minuti per la prima rete, con gli ospiti che realizzano grazie ad un rigore del mancino ESPOSITO portando i cussini sullo 0-1, che successivamente si portano sul      2 a 3 grazie alle reti del giovane ARTALE. Le segnature di PISCOPO e ARAGONA consentono allo Scicli di impattare sul 4 a 4. Viene fuori a questo punto la strepitosa coppia di estremi difensori dell’AGRIBLU: IACONO e LO RE, questi negano più volte la rete ai ragazzi del CUS contribuendo in maniera determinante al parziale di 14 a 3 che consente agli sciclitani di chiudere la prima frazione di gioco con il punteggio di 18 a 7. Nel secondo tempo, nonostante i tentativi della panchina del CUS di trovare soluzioni in attacco, l’AGRIBLU riusciva a controllare il match con PISCOPO, 9 reti al suo attivo e ARAGONA top-scorer con 11. Nel finale, il duo ACCARDO-TILOTTA dava minutaggio ai ragazzi delle giovanili con TABAKU, CIAVORELLA, OCCHIPINTI e IURATO che sostituivano i più esperti LIMA, MANNO e MAGNIFICO per chiudere l’incontro con un perentorio 35 a 24.

L’AGRIBLU è attesa sabato prossimo dal Crazy Reusia per il derby ibleo che promette spettacolo.

AGRIBLU SCICLI: IACONO F. – LO RE G. – AMMATUNA L. – MANNO G. (6) – LIMA S. (1) – PISCOPO A. (9) – MAGNIFICO A. (3) – CAUSARANO S. (2) – ARAGONA A. (11) – IURATO F. – OCCHIPINTI G. – CAUSARANO M. (1) – GULINO R. (1) – CARBONE M. – CIAVORELLA G. – TABAKU F. (1) Allenatori: Roberto ACCARDO e Agostino TILOTTA

 

 

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top