Nuova Maggioranza al Comune di Scicli: i programmi per i prossimi due anni.

Riceviamo e pubblichiamo:

“I consiglieri comunali: Scala Emanuele, Demaio Danilo, Pacetto Consuelo, Alfano Daniele, Trovato Rita, Caruso Claudio, Iurato Maria Teresa, Mirabella Bruno, Scimonello Guglielmo e Bonincontro Lorenzo, a seguito di numerosi incontri intercorsi in questi ultimi mesi, volti alla costruzione di un nuovo soggetto politico civico, democratico e progressista per il prossimo futuro, nella comunanza di intenti, sono giunti ad una definitiva conclusione. Tutti insieme ci muoveremo per lo sviluppo culturale e socio-economico della città, intendendo la politica quale obiettivo democratico e non di odio nei confronti di chi ha altre idee.Riteniamo improcrastinabile un cammino comune, per dare supporto al Sindaco, nella sua azione di trasparenza, legalità e sviluppo della città.

I consiglieri hanno anche trovato una sintesi sugli obiettivi da raggiungere, nei prossimi 2 anni di legislatura, stilando alcuni punti programmatici:

  • Riassetto organizzativo della macchina amministrativa,
  • PRG,
  • Lavori pubblici,
  • Consolidamento dei conti pubblici,
  • Questione ambientale.

Prioritariamente, su tutto questo ci confronteremo politicamente come nuova maggioranza consiliare che superi le vecchie logiche politiche, che da sempre contraddistinguono la Politica locale. Ognuno darà, a seconda del ruolo, il proprio contributo, pensando realmente al Bene Comune, al rilancio della città e ad un rapporto sempre più stretto tra cittadini e governo della città, avendo sempre come stella polare, la legalità e la moralità politica, affinché non si possa nuovamente incorrere in un ulteriore “commissariamento” che rappresenterebbe la condanna definitiva al dialogo democratico della città di Scicli.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *