You Are Here: Home » Cronaca » L’importanza dell’ascolto nelle relazioni, workshop di Antonella Firgato a Casa Imbastita.

L’importanza dell’ascolto nelle relazioni, workshop di Antonella Firgato a Casa Imbastita.

L’importanza dell’ascolto nelle relazioni, workshop di Antonella Firgato a Casa Imbastita.

Per comunicare in modo efficace bisogna mettere al centro non sé stessi, ma l’interlocutore. Parola di Antonella Frigato, coach professionista, responsabile delle Risorse umane e della divisione Coaching di Imbastita Business Campus, che giovedì 17 maggio alle ore 18 terrà un workshop dal titolo “Dillo a modo mio! L’importanza dell’ascolto nelle relazioni” nei locali di IBC, in contrada Imbastita 2/E.

Antonella Frigato, che svolge attività di team coaching in Italia e all’estero per aziende, multinazionali e gruppi sportivi, ha portato nelle aule di IBC l’innovativo progetto “Coach up your English”, giunto alla sua seconda edizione, e tenuto lo scorso marzo un seminario sulla gestione dei conflitti in azienda e nelle relazioni. Il nuovo workshop si pone lungo un’ideale linea di continuità con il precedente, sviluppando e approfondendo i temi della comunicazione interpersonale.

«L’essenza del dialogo è l’ascolto – spiega la coach – Il dialogo è qualcosa di più di una normale conversazione. Il suo scopo è far sì che gli interlocutori si capiscano, che non vuol dire soltanto scambiarsi informazioni. In un dialogo abbiamo la responsabilità di essere presenti e di arricchirci l’un l’altro. Le parole “rispondere” e “responsabilità” derivano dalla stessa radice latina e indicano entrambi la capacità di rispondere in maniera efficace e appropriata a qualsiasi evento. Qualità, questa, che richiede equilibrio e senso di realtà». «Questo genere di comunicazione non ci è per nulla naturale. Siamo fondamentalmente egoisti ed egocentrici. Ciò rende difficile il dialogo, soprattutto in una cultura abituata più a parlare che ad ascoltare. Quindi, per comunicare in modo efficace dobbiamo imparare a cambiare punto di vista, spostare lo sguardo, muoverci verso il nostro interlocutore».

Il workshop, dal taglio pratico e operativo, sarà caratterizzato da una serie di attività di gruppo mirate a sperimentare l’efficacia dell’ascolto attivo, riconoscere il punto di vista dinamico dell’altro, allenare la nostra capacità di comunicare in modo efficace, imparando a veicolare il linguaggio non verbale e a utilizzare l’empatia come forma di dialogo. Si tratta di tecniche che, una volta apprese, possono rivelarsi preziose nella vita relazionale sia in famiglia che nel lavoro.

L’evento è gratuito, ma per motivi organizzativi è gradita la conferma della partecipazione al seguente link https://www.ibusinesscampus.it/evento/dillo-modo-mio/, poiché i posti sono in numero limitato.

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top