La terra non è mai sporca e Overland: a Scicli il 24 agosto al Torrente Aleardi le viaggiatrici Carola Benedetto e Luciana Ciliento.

Venerdì 24 agosto alle ore 21,00 a Scicli presso il Circolo di Cultura Brancati (piazzetta Torrente Aleardi) Carola Benedetto e Luciana Ciliento, eco-globetrotter, viaggiatrici instancabili e inguaribili amanti della Sicilia, presentano il loro libro “La terra non è mai sporca” (add editore, febbraio 2018), un testo corale che tratta la terra come elemento sociale, politico e spirituale. Le autrici declinano il concetto di terra in tutte le sue accezioni,nell’intento di ricostruire un ideale giardino delle reciproca conoscenza e un senso universale di appartenenza, al suolo e al pianeta, attraverso le testimonianze dei personaggi più disparati: cosmologi, musicisti, scalatori, funamboli, esploratori, artisti, con nomi quali Sveva Sagramola (conduttrice di Geo, Raitre),la band Eugenio in Via di Gioia, Pierre Rabhi, agricoltore e poeta, fondatore dell’agroecologia, Daniele Nardi, scalatore, Roberto Moncalvo, presidente di Coldiretti, l’artista contemporaneo Michelangelo Pistoletto e Beppe Tenti, fondatore di Overland, la storica trasmissione di viaggio che tutti ricordano nelle prime indimenticabili puntate sui “Musoni”, i camion arancioni dell’Iveco. Ma la vera sorpresa è che le autrici potrete vederle, prima di incontrarle a Scicli il 24 agosto, come ospiti fisse della trasmissioneOverland 19, incentrata quest’anno sulle meraviglie dell’India, su Raiuno, in seconda serata il lunedì per otto puntate a partire dal 23 luglio (con eccezione della puntata finale del 4 settembre).

Carola Benedetto è indologa, autrice e regista. Ha curato la postfazione de La sobrietà felice di Pierre Rabhi (2013, add editore). Con Igor Piumetti, è regista di Pierre Rabhi. Il mio corpo è la terra.

Luciana Ciliento è traduttrice e interprete, condirettrice del festival Per sentieri e remiganti.  Ha tradotto il dvd Pierre Rabhi. Il mio corpo è la terra, curandone anche la produzione editoriale.

L’iniziativa nasce da una collaborazione tra “Brancati” e “Nivera” di Scicli, che per l’occasione farà gustare i gelati di natura.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *