La gioia della Chiesa metodista di Scicli per il World Methodist Peace Award

Torre Pellice (Torino), 29 agosto – I metodisti di Scicli hanno seguito con gioia e soddisfazione la cerimonia di consegna del “World Methodist Peace Award” all’Opera per le chiese evangelica metodiste in Italia (OPCEMI), avvenuta lo scorso 27 agosto durante i lavori del Sinodo delle chiese metodiste e valdesi in corso a Torre Pellice (TO).

Sala comune della Casa delle Culture di Scicli

La motivazione del Premio, conferito per “il costante e convinto impegno dell’OPCEMI a favore dei migranti e dei rifugiati”, cita esplicitamente la Casa delle culture, il centro di accoglienza di Mediterranean Hope – Programma rifugiati e migranti della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI), che ha sede proprio a Scicli.

Riferendosi allo stretto rapporto con la Casa delle culture, il Consiglio della chiesa metodista di Scicli ha rilasciato questa dichiarazione: “Ringraziamo il Signore per la vocazione ricevuta nella cura e l’accompagnamento delle persone affidateci attraverso il progetto ‘Mediterranean Hope’ e la Casa delle Culture, per l’inaspettata occasione di incontro, scambio e arricchimento offerta alla chiesa e alla città di Scicli. Ribadiamo il nostro desiderio di impegnarci ancora in tale progetto e affidiamo al Signore le proprie preghiere, affinché il clima di paura utile al potere, lasci spazio alla Buona Novella del Regno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *