Il PD di Scicli su “Tasse comunali”

Rileviamo ancora una volta che la discussione intorno agli avvisi di accertamento TARI 2014, ad oggi, è tutt’altro che chiusa. Non è una disputa tra evasori e giustizieri, e sulla legittimità o meno degli stessi si pronunceranno le autorità giurisdizionali debitamente compulsate. Quello che, come Partito Democratico, chiediamo, è un abbassamento dei toni, tanto dai banchi della maggioranza che dell’opposizione, per consentire una serena valutazione dei singoli casi, ciascuno diverso dall’altro. Auspichiamo, quindi, per il futuro, una migliore e più puntuale programmazione dell’attività di accertamento e della relativa applicazione delle sanzioni proprio per evitare di incorrere nella confusione che oggi vediamo e che favorisce solo chi si sottrae scientemente all’obbligo impositivo arrecando un danno alla comunità tutta. Il Partito Democratico di Scicli sostiene la seria politica di recupero delle risorse sottratte alla collettività, anche a tutela di quei cittadini, e sono la maggioranza, che puntualmente contribuiscono al benessere della collettività e al miglioramento dei servizi tramite il pagamento delle tasse.

Partito Democratico di Scicli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *