Il 26 Settembre giornata di Pulizia alla spiaggia di Costa di Carro con Legambiente Scicli Kiafura, nell’ambito di “Puliamo il Mondo”.

Prende avvio la 29° edizione di Puliamo il Mondo, l’edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo.Per l’occasione, il Circolo Legambiente Scicli “Kiafura”, in collaborazione con l’associazione Cava d’Aliga d’Amare, ritorna sulla spiaggia di Costa di Carro per un atteso evento di pulizia aperto a tutti i cittadini che tengono al decoro e al rispetto dell’ambiente.“Ritorniamo a Costa di Carro dopo aver installato le insegne dentro il Parco, realizzate durante il campo di volontariato internazionale del progetto di Legambiente Involve che si è svolto tra fine agosto e i primi di settembre, perché la spiaggetta tra Sampieri e il Parco è un luogo simbolo, ideale per tenere alta l’attenzione delle istituzioni e dei cittadini su Costa di Carro e sull’importanza paesaggistica e naturalistica del luogo” dichiara Alessia Gambuzza – presidente di Legambiente Scicli Kiafura. Puliamo il Mondo è l’iniziativa portata in Italia nel 1993 da Legambiente, che ne ha assunto il ruolo di comitato organizzatore, è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1.000 gruppi di “volontari dell’ambiente”, che organizzano l’iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, aziende, comitati e amministrazioni cittadine. In tutta Italia gli eventi di “Puliamo il Mondo” quest’anno si terranno il 24, 25, 26 settembre.A partire da oggi alle 14.50 e per tutta la settimana la Rai dedicherà degli speciali su storie di economia circolare e di impegno civile e sociale per un paese migliore e più pulito, anche con tante belle storie siciliane. L’ appuntamento di Scicli alla spiaggia di Costa di Carro è fissato per domenica 26 settembre alle ore 9.30. Per info: kiafura.legambientescicli@gmail.com

Ricordiamo che l’iniziativa si dovrà svolgere nel rispetto delle regole vigenti relative all’emergenza sanitaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *