You Are Here: Home » Cultura » Gli attori Rigillo e Rossini fanno ritornare grande Ercole Patti. Serata d’eccellenza ieri sera a Scicli.

Gli attori Rigillo e Rossini fanno ritornare grande Ercole Patti. Serata d’eccellenza ieri sera a Scicli.

Gli attori Rigillo e Rossini fanno ritornare grande Ercole Patti. Serata d’eccellenza ieri sera a Scicli.

Bella serata ieri in Piazza Municipio a Scicli, “sotto le stelle”, con un libro che si annuncia interessante per rilanciare e riscoprire  la figura dello scrittore-giornalista Ercole Patti. Mariano Rigillo e Anna Teresa Rossini protagonisti del reading, quasi  teatro nell’incantevole cornice dei luoghi Patrimonio Unesco, hanno dato il giusto tono all’evento, ben introdotto e condotto da Marco Sammito. Un Patti, per tanti versi sconosciuto, riportato al suo ruolo di letterato grazie al lavoro decennale con cui i proff. Sarah Zappulla Muscarà e Enzo Zappulla (curatori del libro)  hanno  raccolto e selezionato le opere e gli scritti dello scrittore siciliano. Opera Omnia, quindi che rende giustizia ad un uomo di cultura per troppo tempo dimenticato. Dall’interpretazione dei due grandi attori sulla scena, per una sera “rubata” a Montalbano, il pubblico ha potuto apprezzare e conoscere meglio le tecniche di scrittura e la grande ironia del Patti giornalista e osservatore di costumi italiani, in un tempo di veloci trasformazioni del modo di vivere e di essere dell’Italia degli anni ’50 e ’60 del secolo scorso. La presenza di Rigillo e Rossini (straordinaria nella lettura-interpretazione del “giovane attore”) ha dato il tono di eccellenza ad una serata che può essere considerata tra le più belle della stagione estiva 2019. Qui a Scicli.  La conduzione dell’intervista, oltre che di Sammito, è stata anche di Franca Antoci.

F.C.

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top