You Are Here: Home » Attualità » CHE FINE HA FATTO IL “BONINO PULEJO” A SCICLI?

CHE FINE HA FATTO IL “BONINO PULEJO” A SCICLI?

CHE FINE HA FATTO IL “BONINO PULEJO” A SCICLI?

Riceviamo e pubblichiamo:

“Il 16 novembre 2019 l’Amministrazione comunale tagliava il nastro di inaugurazione della struttura, con tanto di assessore regionale, deputati e vertici dell’Asp che campeggiano in bella mostra sulla foto ricordo. Ed in effetti, a voler guardare sul sito istituzionale della struttura, tra i contatti del Centro Neurolesi Bonino Pulejo Irccs di Messina, il P. O. Busacca di Scicli viene fuori.

La domanda allora, è tanto semplice (forse banale) quanto inevitabile: perché, a distanza di quasi tre mesi da quella inaugurazione, la sede di Scicli del Bonino Pulejo non è ancora entrata in funzione? Perché mai i 24 posti letto predisposti nel padiglione dell’Ospedale Busacca rimangono incredibilmente vuoti a fronte delle centinaia di migliaia di euro (soldi pubblici) che sono stati spesi per acquistare strumenti e strutture all’avanguardia di varia natura? Ed ancora, com’è possibile che l’Amministrazione comunale di Scicli sia silente rispetto a questo bisogno del territorio, dopo aver sbandierato ai quattro venti l’interessamento ed il rilancio del nosocomio di Scicli? È stata forse, quella del 16 novembre scorso, un’inutile pantomima che qualche politico ha voluto servire agli inconsapevoli spettatori sciclitani?

IL PARTITO DEMOCRATICO DI SCICLI

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top