Attilio Bolzoni sul Caso Scicli: lezione di giornalismo. “Il territorio ti dice già tutto, prima delle inchieste giudiziarie”.

C’è un’intervista on line al grande Attilio Bolzoni (giornalista di Repubblica) su Ragusaoggi.it che merita l’ascolto attento. Si parla di mafia e antimafia e naturalmente dei fatti relativi all’ultima settimana che riguardano la Relazione dell’antimafia presieduta da Fava. Bolzoni è chiaro e convincente, analizza in maniera esemplare e fa scoprire tante cose sui modi di trasformazione del potere mafioso, non ultimo il ruolo di apparati dello Stato e degli stessi organi di controllo. Lucido l’esame sul sistema Montante, e ancora più chiaro il ruolo che deve assumere il giornalista quando si tratta di dare notizie sugli intrighi mafiosi. Una vera lezione di giornalismo. Naturalmente Bolzoni parla anche del caso Scicli e non è certo tenero nei confronti di Borrometi, di Lumia e altri politici. Il giornalista non è il passacarte di veline di gruppi o di apparati di polizia. Il territorio ti dice già tutto, prima delle inchieste giudiziarie.

L’intervista si trova anche sulla pagina facebook di “Ragusaoggi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *