Annullate le feste di marzo: salta la Cavalcata e la Sagra della Seppia

In seguito al Decreto del Consiglio dei Ministri del 4 marzo, in ordine alle misure di prevenzione per il Coronavirus, si è tenuta oggi, nella stanza del sindaco di Scicli, una riunione dell’amministrazione comunale, presieduta dal primo cittadino, con gli organizzatori delle feste di San Giuseppe di Scicli e Donnalucata, e della Sagra della Seppia, alla presenza del parroco don Armando Fidone, e dei comandanti delle stazioni dei carabinieri di Scicli e Donnalucata. Si è deciso di annullare le tre feste in programma in marzo (cavalcata di San Giuseppe di Scicli e Donnalucata, e la Sagra della Seppia), rinviando a data da destinarsi, auspicabilmente tra la fine di aprile e l’inizio di maggio, le feste religiose, cercando di mantenerne il significato e l’identità. Il sindaco invita i cittadini a vivere questo momento con serenità e la consapevolezza che ogni scelta è presa per il bene di tutti e di ciascuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *