You Are Here: Home » Evidenza » Agriblu Scicli? Sempre più sola al comando

Agriblu Scicli? Sempre più sola al comando

Agriblu Scicli? Sempre più sola al comando

AGRIBLU SCICLI   vs PALLAMANO AVOLA = 25-23

Lo Scicli si conferma ancora una volta in vetta al girone I, del Campionato Interregionale SERIE B di Pallamano maschile. Pronostico rispettato, con i biancazzurri che d’esperienza riescono ad avere la meglio sugli avolesi che riescono ad impensierire la corazzata di mister ACCARDO, priva di tre pedine importanti quali: AMMATUNA, GULINO e ODDO, per l’Avola assente l’ex Luca GRECO. Sportività e lealtà, queste le componenti fondamentali che hanno caratterizzato l’andamento della gara, coadiuvata dalla buona direzione di gara degli arbitri. L’AGRIBLU parte subito forte, piazzando due break importanti nei primi dieci minuti di gioco, che permettono ai padroni di casa di fissare il parziale sul 7-2, con quattro reti di bomber GIUNTA (top scorer del match con 11 realizzazioni).

Il ritorno degli ospiti non si lascia attendere, le segnature di GAROFALO (esordio in campionato per lui dopo un lungo stop per infortunio) e PRESTIA, permettono all’Avola di rifarsi sotto fino al 8-7, ma i padroni di casa riescono comunque a contenere la verve avversaria grazie anche all’ottima prestazione del giovane Under 19, Salvatore CAUSARANO (nella foto ). A circa 5 minuti dalla fine del primo tempo, l’AGRIBLU SCICLI conduce per 12-10. Finale di tempo al cardiopalma con gli ospiti che almeno in due occasioni, sfiorano la rete del pareggio, con i padroni di casa colpevoli di aver sprecato 5 ripartenze in contropiede.

La prima frazione di gara dunque si chiude sul 14-13 in favore dello Scicli. Nella ripresa, gli avolesi entrano in campo con il piglio giusto riuscendo a trovare la rete del +1, 14-15, ma prima GIUNTA e poi PARISI, riportano avanti i biancazzurri. Nei successivi minuti, lo Scicli fa diversi errori in fase difensiva, permettendo agli ospiti un break importante di 4 reti consecutive e dunque padroni di casa che per la prima volta in questo campionato vedono un parziale di 16-19. La reazione dei biancazzurri è quella che ci si attende da un gruppo determinato ed ambizioso e infatti, sale in cattedra MARTINO che trascina lo Scicli. L’AGRIBLU piazza un parziale di 9-1, chiudendo difatti la gara al 57° minuto, 25-20. Minuti finali gestiti dai padroni di casa, ma che comunque premiano il forcing degli ospiti, con la gara che si chiude sul risultato di 25-23.

AGRIBLU SCICLI: IACONO F. – MILARDI L. – GIUNTA M. (11) – PARISI E. (2) – IURATO F. – MAGNIFICO A. (2) – CAUSARANO S. (5) – MARTINO A. (5) – VENTURA I. – MAZZOLA A. – TABAKU F. – CAUSARANO M. Allenatore: Roberto ACCARDO

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top