A Cava d’Aliga i rifiuti della bruttezza.

Una ” orripiilante”  foto di una discarica a cielo aperto new entry  a ridosso della centrale  Piazza mediterraneo e della Chiesa Madre , dal titolo “Cava d’Aliga. I nuovi vandali  ovverosia la  grande bruttezza “! accompagnate da una nota che , nel richiamare  il “Cava d’Aliga da’ Mare  ” , ancora a   riflettori accesi , ripropone    l’annoso problema dei rifiiuti, , ” e delle discariche abusive, pascolo” preferito dai  soliti ignoti, che magari ( o forse )  hanno voluto mandare un segnale di senso opposto, guarda caso proprio a Cava d’ Aliga ed ora , ma  di sicuro accesi  sostenitori del “partito ” fantasma   ” futtitinni  e incugnaccillo duocu “!

Guglielmo Conti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *