Sequestro per l’impianto Acif di Cuturi. Operato dai Carabinieri del NOE.

La notizia è dell’ultima ora. I Carabinieri del NOE hanno posto sotto sequestro l’impianto dell’Acif in contrada Cuturi. Nelle prossime  ore, sul caso  potrebbe esserci un comunicato stampa ufficiale dell’Arma dei Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *