You Are Here: Home » Appuntamenti » Ultimo weekend con i “Tesori” del Sud Est e quindi di Scicli.

Ultimo weekend con i “Tesori” del Sud Est e quindi di Scicli.

Ultimo weekend con i “Tesori” del Sud Est e quindi di Scicli.

Ultimo weekend con “Le vie dei tesori” nel SudEst della Sicilia.

Anche il Castello di Donnafugata ha spesso ospitato qualche scena della fiction, ma i veri set del “Commissario Montalbano” sono tutti a Scicli e si potranno visitare anche in questo ultimo weekend: ricostruiti nel centro barocco di Scicli, proprio nell’attuale sede del Comune, dove spesso il sindaco lascia le stanze al Commissariato di Vigata. Ma questo fine settimana sarà anche l’ultimo in cui visitare Palazzo Beneventano, (nella foto, visione dal balcone) che è stato veramente preso d’assalto dai visitatori: qui vi racconteranno la storia del rivoluzionario Agostino e del suo più celebre fratello, Francesco Giuseppe Federico, barone della Piana, eccentrico baritono. Ultima occasione anche per visitare con il festival l’antica farmacia Cartia dove sembra di entrare nella “tana” di uno speziale; o salire alle grotte di Chiafura, abitate fino agli anni Cinquanta, dove si viveva in condizione di estrema povertà, tanto che ne scrissero Levi e Pasolini. E salite fino allo sconsolato San Matteo, per avere un colpo d’occhio sull’intera cittadina. L’ultima passeggiata è da non perdere: con Esplorambiente domenica alle 8,30 si partirà alla scoperta dell’antico  quartiere trogloditico Marafini, tra aie, cisterne, abbeveratoi, lavatoi, sentieri, stradine, muri a secco, canali di raccolta delle acque piovane, ma anche iris, pistacchi e gli onnipresenti carrubi. Troverete ipogei con sepolture, successivamente adibite a ricovero, fosse terragne e soprattutto un imponente palmento con una vasca di pigiatura e una di sedimentazione, scavate nella roccia. www.leviedeitesori.com

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top