You Are Here: Home » Attualità » Scicli, tratti di mare non balneabili: il Comune non spiega perchè.

Scicli, tratti di mare non balneabili: il Comune non spiega perchè.

Scicli, tratti di mare non balneabili: il Comune non spiega perchè.

“Ordinanza del sindaco di Scicli, Enzo Giannone, in seguito al Decreto dell’Assessorato Regionale al Territorio e Ambiente della Regione Siciliana con cui si dispongono i divieti di balneazione. I tratti interdetti alla balneazione sono lungo un tratto di 550 metri in corrispondenza del porto di Donnalucata, e per 1100 metri lungo la macchia foresta del Fiume Irminio.” Questo il comunicato stampa diffuso nel pomeriggio dal Comune di Scicli. Non viene spiegato però il motivo del divieto  e se c’è in atto una forma di inquinamento. (Foto repertorio).

 

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top