Pallamano: AGRIBLU DEVASTANTE IN TRASFERTA

AETNA MASCALUCIA  vs  AGRIBLU SCICLI = 28-43

EIN PLAIN dell’AGRIBLU SCICLI che ne vince 3 su 3, Under 15 – Serie B e Under 17, con una citazione che è d’obbligo: CHI BEN COMINCIA E’ A META’ DELL’OPERA !!! Vittoria di forza quella  a San Giovanni La Punta, dove i biancazzurri nella prima giornata di campionato, hanno dominato l’incontro, nonostante la verve dei volenterosi padroni di casa che hanno provato fino alla fine ad onorare la maglia.

E’ lo Scicli ad aprire le marcature con capitan CAUSARANO, poi subito la reazione degli etnei bravi a sfruttare le disattenzioni degli sciclitani, con il parziale che nei primi dieci minuti non offre grandi variazioni, ma che vede comunque i biancazzurri in vantaggio sul 3-5. L’AGRIBLU pian piano prende consapevolezza nei propri mezzi, portandosi sul +4, 6-10, primo step importante che da tranquillità alla manovra. I padroni di casa restano comunque sul pezzo e si rifanno sotto fino al 13-15, ma nei nove minuti finali lo Scicli piazza un parziale di sei reti ad una, che chiude la prima frazione di gara sul parziale di 14-21.

Nella ripresa la gara non cambia. L’AGRIBLU riesce a mantenere agevolmente il +7 nei primi quindici minuti, poi sale in cattedra TABAKU (nella foto sopra, top scorer del match con ben 18 reti), che con il passare dei minuti chiude i conti. Finale di gara dunque a favore degli ospiti che chiudono l’incontro (28-43) con una marcatura di pregevole fattura da parte di TABAKU, che, a due secondi dalla sirena, piazza l’ennesimo bolide dalla distanza siderale del centrocampo, palla sotto la traversa che da il via alla festa biancazzurra per la prima storica vittoria nel campionato Under 17 maschile.

Tabellini: AGRIBLU SCICLI: BATTAGLIA P. – TABAKU F. (18) – OCCHIPINTI G. (3) – CARBONE M. (2) – CIAVORELLA G. (4) – IURATO F. (8) – CAUSARANO M. (8).  Allenatore: Luca AMMATUNA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *