You Are Here: Home » Cultura » L’artista Gabriela Costache espone nel Museo Venanzo Crocetti

L’artista Gabriela Costache espone nel Museo Venanzo Crocetti

L’artista Gabriela Costache espone nel Museo Venanzo Crocetti

L’artista sciclitana Gabriela Costache esporrà una sua inedita opera ad olio in uno dei  più famosi ed importanti musei italiani, il Museo Venanzo Crocetti – Roma, dove i migliori artisti del panorama contemporaneo provenienti da varie regioni d’Italia sono stati invitati a rendere omaggio a Caravaggio. L’esposizione si terrà dal 7 al 17 gennaio prossimo e avrà come tema la risultanza tra le spinte innovatrici attuali e quelli tradizionali, di cui Caravaggio fu al contempo portatore e distruttore, creando una contrapposizione tra rivoluzione ed evoluzione nell’arte.

L’appuntamento arriva immediatamente dopo quelli che hanno già visto protagonista Gabriela Costache in Italia e all’estero.

SAM_6854Lo scorso ottobre, infatti, ha esposto presso la Sala Domus Talenti di Roma in occasione della mostra internazionale di pittura, scultura e fotografia “Le quattro Fenici” e subito dopo le sue opere sono state esposte presso la galleria Rayko Alexiev di Sofia, con il prestigioso Patrocinio dell’Istituto Italiano di Cultura della capitale bulgara. La mostra si è inserita a pieno titolo nelle manifestazioni organizzate da questo istituto in occasione della XII settimana della lingua italiana nel mondo nell’ambito dell’iniziativa Sofia – città candidata a capitale europea della cultura 2019. In questo progetto sono stati protagonisti non soltanto i Maestri conclamati del secolo scorso (come Luigi Spazzapan, Enrico Paulucci, Francesco Messina, Enrico Treccani, Renato Guttuso, Orfeo Tamburi, Mario Schifano, Emilio Scanavino, e tanti altri grandi artisti) ma anche importanti autori contemporanei di oggi, tra cui appunto Gabriela Costache .

Nonostante tutti gli impegni, l’artista si sta proiettando verso la preparazione di una rilevante mostra internazionale presso in uno dei più celebri musei  della città di Baden Baden, in Germania.

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top