You Are Here: Home » Cronaca » La barca a vela più grande del mondo torna a Sampieri

La barca a vela più grande del mondo torna a Sampieri

La barca a vela più grande del mondo torna a Sampieri

Stamani Sampieri  si è svegliata con una stupenda visione. Nella splendida baia fa bella mostra di sè la Sailing Yacht A del magnate russo Andrej Melnichenko Igorevich. Il Sailing Yacht A, grazie alle sue dimensioni mastodontiche, si è aggiudicato il record di barca a vela privata più grande del mondo. L’apparizione della grande barca è sostanzialmente un ritorno nel nostro mare. Già nel 2017 aveva fatto tappa a Sampieri. È stata progettata  da Philippe Starke, architetto di fama mondiale. L’identikit del propriet5ario: 50 anni, considerato da Forbes come l’88° uomo più ricco del mondo nel 2018 e il 7° in Russia. La rivista statunitense ha stimato che detiene un patrimonio di circa 13,5 miliardi di dollari, fruttati grazie alla sua attività nel settore energetico, dei fertilizzanti e del carbone.

Ecco alcuni numeri del mega yacht a vela: ha uno scafo lungo 143 metri e largo 24,88, per 12.558 tonnellate di stazza, è dotato di 3 enormi alberi, tra cui il maestro che raggiunge un’altezza di ben 91 metri e la superficie delle sue vele supera le dimensioni di un campo di calcio. Composta da ben 8 ponti, questa opera dell’arte navale è dotata di tutti i comfort possibili e immaginabili e ospita al suo interno una zona adibita all’osservazione sottomarina, un eliporto, una palestra e un’enorme piscina con SPA. Può accogliere una sessantina di passeggeri tra ospiti ed equipaggio e contiene svariati tender tra i 12 a 16 metri.

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top