Il Comune risparmia un milione di euro sulla fornitura di energia elettrica pregressa

Con delibera adottata dalla Giunta Comunale, che autorizza  il Sindaco a sottoscrivere la transazione tra il Comune di Scicli e l’ENI S.p.A., si è compiuto un atto di buona amministrazione. L’accordo prevede il pagamento di € 742.186,63, a fronte della somma complessiva del debito pari ad € 1.726.335,06, per ottantadue fatture emesse dal giugno 2015 al giugno 2018 relative a consumi di energia elettrica dal 2014 al 2016, con un risparmio di circa un milione di euro.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *