You Are Here: Home » Attualità » Gli alunni delle borgate di Scicli stamane su Rai 3: fare scuola con un progetto di Legambiente. Bravi!

Gli alunni delle borgate di Scicli stamane su Rai 3: fare scuola con un progetto di Legambiente. Bravi!

Gli alunni delle borgate di Scicli stamane su Rai 3: fare scuola con un progetto di Legambiente. Bravi!
Oltre un quarto d’ora di trasmissione in diretta su Rai 3 dalla spiaggia di Sampieri oggi a mezzogiorno. Nella trasmissione “Fuori TG” ospiti Legambiente di Scicli e i vertici nazionali, i ragazzi delle scuole primarie di Donnalucata, Sampieri e Cava d’Aliga (Istituto Elio Vittorini) per parlare del progetto “Se butti male…finisce in mare”. Era la giornata conclusiva del progetto che Legambiente e Corepla hanno realizzato con alcune scuole in Sicilia. Monitoraggio scientifico del rifiuto sulla spiaggia di Sampieri, poi interviste ai dirigenti Legambiente e Corepla (ricicla la plastica e ne ricava nuovi prodotti), interviste ai ragazzi che con prontezza e facilità di linguaggio hanno illustrato la loro esperienza, video di lezioni in classe sul tema. Riferimento alla Fornace Penna, la “mannara” del commissario Montalbano, per denunciare il suo stato di degrado e chiederne il restauro. Una preziosa esperienza scolastica che può determinare un ulteriore presa di coscienza- nelle famiglie-  per la salvaguardia delle spiagge e del mare (non solo del nostro territorio). Per Legambiente Scicli e il gruppo di volontari che ne fanno parte – prima fra tutte Alessia Gambuzza- un encomio, per il modo concreto con cui incidono sulla realtà e sui problemi.

 

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top