4 milioni e 200 mila euro per il Convento della Croce

La conferma del finanziamento di 4 milioni e 200 mila euro per il Convento della Croce è il risultato della proficua collaborazione fra l’ufficio tecnico comunale e l’assessorato regionale ai beni culturali. L’assessorato ai beni culturali ha ufficializzato l’importante finanziamento per il “Progetto delle opere di riqualificazione e valorizzazione funzionale impiantistica e sistemazione delle aree esterne del complesso demaniale convento della Croce e dell’area demaniale del sito archeologico di Castelluccio – Comune di Scicli”, che contribuirà a una ulteriore implementazione dell’attività di fruizione dei siti culturali del territorio sciclitano. E’ il primo atto di una continua collaborazione nell’ambito della promozione culturale del giacimento situato fra il colle di San Matteo e la collina Croce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *