You Are Here: Home » Attualità » 20 anni Confeserfidi a Scicli: un Piano per attivare nuove Imprese, Lavoro, Credito, Progetti.

20 anni Confeserfidi a Scicli: un Piano per attivare nuove Imprese, Lavoro, Credito, Progetti.

20 anni Confeserfidi a Scicli: un Piano per attivare nuove Imprese, Lavoro, Credito, Progetti.

“L’economia del dono”, il caso Scicli, gioia e benessere di una comunità. Ovvero “Scicli nel cuore”. Con questo titolo è stato presentato stamattina, durante una conferenza stampa,  nella stanza del Sindaco al Comune di Scicli, il documento-programma con cui la Confeserfidi vuole festeggiare il Ventennale in città. A parlarne sono stati in ordine il Sindaco Giannone, l’Amministratore Mililli, Paolo Nifosì e Marcello Pellegrino, presidenti (uscente il primo, nuovo il secondo) della Fondazione Confeserfidi. Un progetto che si propone di conseguire diversi obiettivi concreti  a cominciare dalle esigenze del territorio, la programmazione per creare sviluppo, la formazione e l’attrazione di nuove risorse, la promozione e la realizzazione di reti  tra PMI del territorio, far nascere nuove imprese. Scommettere, insomma, in un progetto di Comunità, erogando credito ma anche attraendo fondi pubblici e privati per intercettare investitori che vogliono scommettere su Scicli. Così nei prossimi mesi si terranno incontri, convegni e riunioni di studio programmatico coinvolgendo gruppi, associazioni, imprenditori  e Istituzioni con il chiaro intento di attivare progetti di sviluppo e quindi lavoro e quindi benessere.  Ci sarà un “Tavolo Stati Generali” per mettere a punto il format. Attivato già un sito web. Chi vuole prendere visione dell’interessante documento può rivolgersi alla Confeserfidi di Scicli.

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top