Vaccinopoli a Scicli: due dirigenti sospesi per 30 giorni. Il provvedimento è dell’Asp di Ragusa.

Ci sono sviluppi non indifferenti sullo scandalo dei vaccini in provincia di Ragusa. In seguito alle verifiche da parte dei Nas, è stato appurato che alcuni dirigenti hanno fatto vaccinare parenti e amici; l’Asp di Ragusa, quindi, ha proceduto alla sospensione di 30 giorni, con segnalazione alla Commissione disciplinare, di due figure apicali dell’azienda sanitaria. Si tratta dei dirigenti Claudio Caruso e Antonella Celestre che hanno operato a Scicli, in qualità di responsabili del Centro Vaccinale.

(Fonte ialmo.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *