Uno stabilimento balneare anche a Costa di Carro. 2 mila metri quadrati.

Ancora una richiesta di concessione per uno stabilimento balneare sulla costa di Scicli, al Demanio marittimo della Regione Siciliana. Questa volta l’insediamento sarà a Costa di Carro, Sampieri. La richiesta è di Concetta Aprile e l’area interessata è di 2 mila metri quadri. L’istanza è la n. 6192. Sul portale on line del Demanio leggiamo ” Art. 36 C.N. – Nuova concessione demaniale marittima per l’insediamento di un nuovo stabilimento balneare, al servizio dei bagnanti localizzato nel territorio del Comune di Scicli, ed esattamente sull’arenile di Costa di Carro-Sampieri”. E’ una struttura quindi “turistico ricreativa, stabilimento balneare pubblico”.

Di questa richiesta di concessione al Comune di Scicli non si sapeva nulla? Intanto il Piano Spiagge non viene aggiornato, nonostante il forte dibattito che c’è stato in città nei mesi scorsi. Un piano spiagge che il Sindaco Giannone tiene nel cassetto, e non porta in Consiglio Comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *