UN GIORNO IN CONSIGLIO COMUNALE…DEI BAMBINI DI SCICLI

È stato un bel pomeriggio di didattica, di intrattenimento e di lezione civica quello che i bambini di Scicli hanno potuto vivere lo scorso 22 ottobre al Municipio di Scicli. L’evento era parte delle attività settimanali “Crescere in Comune” che la cooperativa Agire propone tutti i venerdì nell’ambito delle misure governative per contrastare la povertà educativa.

In tale occasione i bambini della città hanno avuto la possibilità di sperimentare una seduta del consiglio comunale, attività che ha consentito di sensibilizzarli e educarli sul funzionamento degli organi comunali, approfondendo così il ruolo del sindaco, del presidente del consiglio e di tutta la giunta oltre che dei consiglieri. Ognuno di questi ruoli è stato infatti interpretato dai singoli bambini che hanno scelto democraticamente le cariche che dovevano ricoprire proprio come avviene nella realtà dei più “grandi”. Il tutto si è concluso con la produzione di una delibera da parte del consiglio comunale dei bambini volto alla piantumazione di un albero in via Mormina Penna, insieme ad una targa in ricordo di questa esperienza, portando così i bambini a riflettere e diventare consapevoli dell’estrema importanza del verde pubblico e della natura in generale, tra i valori e i temi a cuore del Kiwanis che ha promosso l’iniziativa insieme al Comune di Scicli e la cooperativa Agire.

Una esperienza da raccontare per i futuri cittadini perché, come recita la targa: “l’albero piantato da un bambino significa mettere radici, saper aspettare, vivere nel ritmo della natura e contribuire al futuro della terra. Solo costruendo delle buone abitudini si giunge alla felicità. Piccoli ambasciatori del clima crescono.”

Agire Cooperativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *