Se ne va il caro Salvatore Chessari, pittore di valore.

Ci ha lasciato Salvatore Chessari, talentuoso pittore ragusano. Aveva 83 anni, fratello dell’On. Giorgio. Nella vita faceva l’imprenditore, ma l’arte di dipingere era la sua passione più forte. Costante la sua presenza a Scicli in occasioni di mostre e collettive, cui partecipava su invito del Movimento Brancati. Pittore figurativo, amava il mare e ne dipingeva i fondali, ma la natura nella sua bellezza più esterna era argomento e oggetto dei suoi quadri. Affabile e di grande cordialità, andava fiero dell’amicizia di Piero Guccione e della stima dei pittori del Gruppo di Scicli. Recentemente una sua opera (un omaggio a Pellizza da Volpedo) era stata donata al Centro Feliciano Rossitto di Ragusa e in quell’occasione Paolo Nifosì aveva avuto parole di riconoscenza e stima nei confronti di Salvatore.

Gli amici del “Brancati” e del Giornale di Scicli si associano al dolore dei familiari. Un abbraccio al fratello Giorgio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *