SCICLI – DALLA POLITICA DEGLI INVITI ALL’INVITO ALLA POLITICA

È pervenuto nei giorni scorsi un invito, sottoscritto dal Sindaco Giannone, rivolto ai partiti, ai movimenti, ai gruppi civici di Scicli. Vi si legge di una “normalità amministrativa”, che a suo dire sarebbe stata raggiunta, mentre “sull’aspetto politico il percorso è ancora in fieri”. Vi si afferma altresì che  “resta da sviluppare il confronto fra tutti i soggetti che, a vario titolo, incarnano nella comunità le anime dello stesso centro sinistra”. In altre parole, l’incontro avrebbe lo scopo di ricompattare il centro sinistra a Scicli. Da pochi minuti è stata diffusa dal Partito Democratico, dal Movimento Cinque Stelle e da Art. 1 una lettera aperta, nella quale si declina l’invito e che sentiamo di sostenere pienamente nei contenuti e nel tono.

Riceviamo contestualmente da parte del PD un invito rivolto partiti e gruppi politici cittadini, per partecipare a una riunione nella quale si affrontino collegialmente e con spirito leale e positivo i nodi della politica e i problemi veri della città, ponendo le basi per la Scicli positiva e vivibile che tutti vogliamo.

Una Scicli che i fatti prodotti da questa amministrazione autoreferenziale e mai volta a un dialogo che fosse reale, garbato e inclusivo, hanno reso sempre più lontana dai bisogni delle persone e dei territori. Una Scicli che inspiegabili atteggiamenti dilatori, se non negligenti persino nelle sedi giudiziarie, hanno e stanno ancora ponendo in grave pericolo nel centro urbano, nelle frazioni, nelle coste, nelle aree interne. Siamo certi che dalla convergenza di gruppi e persone, sinceramente e lealmente unite dall’unico obiettivo di operare per il meglio a favore dei Beni Comuni di Scicli, si otterranno quei risultati concreti che sono mancati in tutti questi anni e che non possono più essere rimandati.

GRUPPO PROMOTORE CENTO PASSI – SCICLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *