You Are Here: Home » Cultura » Rotte Mediterranee: domani 23 maggio al Cinema Italia tanti appuntamenti, tra cui il film sul tragico sbarco di migranti a Sampieri del 2013. Conduce Vito Zagarrìo.

Rotte Mediterranee: domani 23 maggio al Cinema Italia tanti appuntamenti, tra cui il film sul tragico sbarco di migranti a Sampieri del 2013. Conduce Vito Zagarrìo.

Rotte Mediterranee: domani 23 maggio al Cinema Italia tanti appuntamenti, tra cui il film sul tragico sbarco di migranti a Sampieri del 2013. Conduce Vito Zagarrìo.

Si chiude domani pomeriggio a Scicli la prima edizione di “Rotte Mediterranee”. Al Cinema Italia dalle ore 16,00 una serie di appuntamenti, introdotti e guidati dal regista Vito Zagarrìo. Aprirà il cortometraggio “A me resta la Speranza” di Virginia Barrett del 2018, incentrato sul drammatico sbarco di migranti del 2013 sulla spiaggia di Sampieri. Il corometraggio è girato infatti sul litorale di Sampieri, realizzato con materiale di repertorio della Questura di Ragusa ed interpretato da Marcia Sedoc. A seguire alle ore 17,00 la proiezione del docufilm “On her shoulders” realizzato nel 2018 dalla filmaker americana Alexandria Bombach, sulla storia di Nadia Murad, la ventenne Premio Nobel per la Pace 2018. Sarà presente Marco Rotunno, dell’Ufficio comunicazione dell’UNHCR Italia. Poi le letture di diversi testi tra cui “La preghiera del mare” di Khaled  Hosseini e la “Lettera ad un razzista del terzo millennio” di Don Luigi Ciotti.

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top