Pubblicato il bando per il rifacimento della Miccichè-Lipparini.

L’ufficio tecnico del Comune di Scicli ha pubblicato ieri il bando per l’affidamento della progettazione esecutiva per il miglioramento sismico della scuola media Lipparini-Miccichè di piazza Italia. Il progetto prevede la riqualificazione della piazza e la realizzazione della facciata che si ispira alla partitura architettonica e stilistica del Convento dei Gesuiti -abbattuto agli inizi degli anni Sessanta. Il progetto è stato approvato dalla Sovrintendenza di Ragusa e prevede l’abbattimento delle barriere architettoniche. La progettazione esecutiva è il passaggio propedeutico all’affidamento, tramite gara d’appalto, per l’esecuzione dell’importante opera pubblica. Il dibattito sulla facciata della Lipparini è stato lungo, articolato e condiviso grazie a una riflessione che ha coinvolto tutta la cittadinanza, e ha ricevuto autorevoli contributi esterni nel corso degli anni. L’amministrazione Giannone ha ottenuto un finanziamento di 3 milioni 200 mila euro dal Ministero della Pubblica Istruzione nell’ambito degli interventi di edilizia scolastica rientranti nel piano 2019 della programmazione nazionale triennale 2018-2020.L’ufficio tecnico pubblicherà nei prossimi giorni altri due bandi per l’affidamento della progettazione esecutiva per l’adeguamento sismico di due importanti scuole: la scuola elementare di via Milizie a Donnalucata e la via scuola di via Medusa a Sampieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *