You Are Here: Home » Cronaca » Povertà educativa minorile, un progetto anche a Scicli per combatterla

Povertà educativa minorile, un progetto anche a Scicli per combatterla

Povertà educativa minorile, un progetto anche a Scicli per combatterla

 

La scuola, le famiglie, i cittadini, alleati per combattere la povertà educativa minorile. Anche a Scicli, per merito dell’assessorato ai servizi sociali del Comune, retto da Caterina Riccotti, è in atto la costruzione di una rete chiamata “Costruiamo il Futuro”, selezionato dall’impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.  Le scuole coinvolte rivitalizzano un’area in disuso collegandola a spazi educativi decentrati atti a raggiungere adolescenti a rischio grazie agli enti che collaborano in rete.Previste attività di orientamento di gruppo e individuale, mediazione genitori figli, assistenza alla crescita psicologica ed emotiva, con incontri diretti a docenti e famiglie sui propri ruoli. Il programma prevede visite di orientamento presso aziende in rete o l’ascolto di testimoni privilegiati, laboratori a casa, e il comodato d’uso di libri di testo. A Scicli partner del progetto è il Centro diurno S.S. Maria del Rosario, l’istituto Elio Vittorini e l’istituto Quintino Cataudella.

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top