Piano spiagge: il Comune risponde a S.I.

Sul Piano Spiagge, l’Amministrazione comunale risponde ad un documento di Sinistra Italiana Scicli.

“Il Comune, prima dell’avvento del commissario, aveva redatto un piano di utilizzo demanio marittimo inviandolo alla Regione Sicilia. Nuove linee guide sono state disposte sempre dalla Regione nel 2016 per cui tutti gli enti sono stati costretti, sulla scorta di queste nuove direttive, a revisionare i piani già formalizzati. Tutto ciò accade in fase di commissariamento. Questa giunta, non appena insediata, ha disposto precise direttive all’ufficio pianificazione.E’ stato completato l’iter di revisione del piano che è pronto per iniziare il percorso per la discussione in consiglio comunale. Il tecnico nominato non potrà prendere decisioni in merito alla pianificazione dell’area costiera ma verificherà esclusivamente lo stato dell’arte del piano che è pronto per la discussione in consiglio comunale e poi una volta approvato verrà inviato alla Regione. “Nessun organo terzo deciderà per l’amministrazione e il consiglio, afferma Viviana Pitrolo, assessore all’Urbanistica, sarebbe necessario a questo punto sottolineare che ai cittadini va data un’informazione corretta e non strumentalizzante e fuorviante”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *