Ospedale Busacca: missione positiva di consiglieri comunali

Riceviamo e pubblichiamo:

“Positiva missione quella che i Capigruppo consiliari del Comune di Scicli, Guglielmo Scimonello, Consuelo Pacetto, Licia Mirabella e Resi Iurato, condotti dal presidente del Consiglio Danilo Demaio, hanno portato a termine, nei giorni scorsi, presso la Sede provinciale dell’Asp7 di Ragusa con il manager della Sanità iblea, Salvatore Lucio Ficarra, per fare il punto della situazione sull’Ospedale ‘Busacca’ di Scicli. Si è trattato di un incontro chiarificatore che ha consentito alle parti di fare luce su quanto programmato e sottoscritto con un O.d.G., dall’intera assise municipale, durante la seduta del Consiglio comunale del 3 ottobre 2017, alla presenza del manager Ficarra. E’ stato il presidente del Consiglio Demaio a fare da apripista all’incontro, chiedendo delucidazioni sullo stato dell’arte e capire cosa è stato realizzato e cosa rimane ancora da fare. Il direttore generale Ficarra, ha preso la parola illustrando agli Amministratori di Scicli, i lavori eseguiti e quelli che sono ancora in itinere. “Per quanto concerne i reparti di radiologia e dialisi – chiarisce Ficarra – si è provveduto a risolvere le inadempienze con l’obiettivo di restituire i due reparti nel pieno della loro funzionalità ed efficienza al fine di rendere servizi all’utenza sempre più a misura d’uomo. Mentre per quanto riguarda il padiglione ‘N’ del Presidio Ospedaliero di Scicli, che ospiterà il reparto di Lungodegenza – ribadisce Ficarra – si sta provvedendo ad ovviare alle criticità inerenti l’adeguamento dell’impianto elettrico. Il progetto è in fase di approvazione – continua Ficarra – e, fra poco, si procederà con la gara d’appalto che, tempo massimo un mese, sarà conclusa per dare il via libera alla “SCIA” il cui rilascio dipenda esclusivamente dall’accertamento dei requisiti e dei presupposti previste dalle norme di settore. Si è provveduto, inoltre, all’acquisto delle lampade di emergenza da installare nei vari padiglioni dell’Ospedale ‘Busacca’, per una spesa complessiva di 250.000 euro. Sono stati acquistati anche i mobili che attualmente sono congelati e pronti da utilizzare non appena saranno finalizzati tutti i servizi. Fra non molto – prosegue nel suo intervento Ficarra – si insedierà al ‘Busacca’ di Scicli, l’IRCCS Center Neurolesi Bonino Pulejo che sarà allocato nel padiglione ‘H’. Mentre è già operativo al 100% il servizio di ambulanza medicalizzata, reso funzionale con quattro Medici PTA. ll prossimo passo da fare – conclude Ficarra – senza presunzione, ma con un pizzico di orgoglio, sarà quello di dar vita al Servizio dedicato alla Traumatologia minore.”

Al termine del proficuo dialogo e confronto costruttivo, i Consiglieri comunali Iurato e Scimonello, hanno attenzionato al manager Ficarra, la necessità di provvedere alla sistemazione di tutta l’area giardinata e delle stradine interne che conducono alle varie entrate dei reparti che si trovano in stato di degrado con vistose buche. Il direttore Lucio Ficarra ha dato disponibilità ai presenti di contattare direttamente l’ing. Lorenzo Aprile, per fissare un incontro ed eseguire un sopralluogo per la verifica dello stato dei luoghi e pianificare gli interventi da realizzare. Mentre per quanto attiene la pulitura e la sistemazione del Verde pubblico del Presidio Ospedaliero Busacca’ di Scicli, sentite le difficoltà espresse dal direttore Ficarra – per mancanza di personale – il consigliere Guglielmo Scimonello, ha lanciato la proposta al manager Ficarra, di eseguire una convenzione con l’Azienda Foreste Demaniali di Ragusa. La cosa si è resa possibile, grazie all’immediato intervento del Consigliere Scimonello che, dopo aver preso contatto con i vertici dell’Azienda forestale, ha incassato la disponibilità affinchè si concretizzi un protocollo d’intesa per attività di collaborazione finalizzate alla cura del verde all’interno del nosocomio sciclitano. E, per ultimo, i consiglieri Mirabella e Pacetto, hanno sollevato al direttore Ficarra, il problema del Consultorio familiare che, attualmente si trova sguarnito senza dirigente medico, vista la contemporanea assenza della dott.ssa Fiorito, collocata in quiescenza da due mesi. Non si è fatta attendere la risposta del manager Ficarra che, ha rassicurato i presenti, confermando la sostituzione di un nuovo medico dirigente per ricoprire il posto vacante. Continueremo ad essere vigili e attenti – dichiarano gli amministratori del Comune di Scicli – affinchè il sogno di veder rifiorire l’Ospedale ‘Busacca’ di Scicli, con servizi assistenziali e sanitari sempre più efficienti per la comunità locale, diventi presto una realtà che si può vedere e toccare con mano.”

Firmato-Danilo Demaio (presidente del Consiglio),Guglielmo Scimonello, Resi Iurato, Consuelo Pacetto, Licia Mirabella (Capigruppo consiliari).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *