Montalbano ancora boom: “Un diario del 43”, ieri sera fa oltre 10 milioni di telespettatori

Il Commissario Montalbano che gira e passeggia per Sampieri, che si siede su una panchina del lungomare di Donnalucata, che interroga i suoi interlocutori dentro il nostro Palazzo di città, che arriva in Via Mormina Penna, che assiste ai funerali del dott. Pasquano nel cimitero di Scicli: ieri sera tutto questo  tra i tanti  luoghi scelti per “Un diario del 43”. Si conferma la fiction dei record. Un diario del ’43, il secondo dei due nuovi episodi del 2019, ha letteralmente stracciato la concorrenza nella prima serata di lunedì 18 febbraio. Il film tv ha totalizzato 10.150.000 spettatori pari al 43,3% di share: anche l’introduzione di  “Camilleri racconta” è piaciuta molto al pubblico, incollando allo schermo 9.233.000 spettatori con il 33,6% di share. Il picco di ascolti è avvenuto alle 21:59, nel momento del funerale del dottor Pasquano, l’anatomopatologo di Vigata: la scena è stata seguita da 11 milioni e 457mila spettatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *