Marianna Buscema si candida a Sindaco di Scicli

Dopo l’uscita ufficiale di Mario Marino (intervista al GdS di domenica scorsa), un’altra candidatura a Sindaco per le Amministrative del prossimo novembre a Scicli. Questa volta arriva da “Italia Viva”, il gruppo politico di Matteo Renzi. Di seguito un testo a firma di Salvo Liuzzo, componente comitato nazionale di “Italia Viva”:

“E’ da salutare con grande interesse e la massima attenzione la disponibilità alla candidatura a sindaco di Scicli di Marianna Buscema, consigliera comunale e coordinatrice provinciale di Italia Viva, che, con grande atto di coraggio, ha messo sul tavolo un’opzione secondo me strategicamente di ampia perspicacia dal punto di vista politico alla luce del panorama che si sta delineando nel contesto di un centrosinistra in cui il Movimento Cinque Stelle detiene una vera e propria golden share a cui gli altri partiti si aggrappano disperatamente. E’, quella di Marianna Buscema, una candidatura, oltre che fresca e dinamica, che si pone in alternativa a una determinata categoria politica che intende sbriciolare ulteriormente i consensi dopo che non ha saputo riuscire ad attirare l’attenzione dell’elettorato. Insomma, ci si ostina a ripetere determinati errori del passato. Ecco perché la proposta a candidarsi di Buscema è una via assolutamente nuova, che merita tutte le attenzioni del caso e che può sviluppare un percorso virtuoso in grado di aggregare tutte le forze vive di una città che ha immediato bisogno di un rilancio in alcuni dei settori più strategici. Come partito, siamo pronti a sostenere questa esperienza, nel caso in cui dovesse concretizzarsi in via definitiva, e fin da ora cercheremo di gettare le basi per costruire un nuovo e interessante percorso. Anche perché questa presa di posizione non nasce per caso ma si pone come alternativa seria e credibile a qualsiasi alleanza con i populisti che hanno già dimostrato di possedere insufficienti capacità amministrative”.

Salvo Liuzzo (nella foto con Marianna Buscema)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *