L’ultimo saluto a Manuela Ficili

Si sono svolti stamane alla Chiesa Madre di Scicli i funerali della 40enne Manuela Ficili. Una grande folla di amici e conoscenti ha dato l’estremo saluto. La città piange una delle sue giovani madri coraggio. La malattia ha avuto il suo esito funesto, e rimane il grande dolore dei familiari. Ma rimane anche l’esempio di una donna che non si era arresa. Che si dava e dava coraggio.

Vogliamo ricordarla con il suo quotidiano sorriso, lì nell’Azienda di famiglia, pronta e gentile nell’aiutare a scegliere i materiali di rifinitura di case e appartamenti. La ricordiamo anche in quello che fu il suo impegno nel gruppo dei BoyScout dello Scicli. Ma soprattutto per il suo essere madre di due bellissimi figli.

Ai genitori Carmelo e Silvana, al fratello Gianni, al compagno e ai figlioletti l’abbraccio e la condivisione del dolore degli Amici del Giornale di Scicli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *