You Are Here: Home » Evidenza » Le Opposizioni richiamano l’Amministrazione comunale di Scicli sul monte ore ai dipendenti.

Le Opposizioni richiamano l’Amministrazione comunale di Scicli sul monte ore ai dipendenti.

Le Opposizioni richiamano l’Amministrazione comunale di Scicli sul monte ore ai dipendenti.

Dai consiglieri delle Opposizioni in Consiglio comunale riceviamo e pubblichiamo:

“In data 13 dicembre 2018, il Consiglio Comunale approva  il bilancio di previsione e i consiglieri di opposizione rinunciano ai 20 giorni, concessigli per legge, affinché il consiglio si possa tenere in tale data.
Il tutto affinché i lavoratori, al servizio del Comune di Scicli, possano ottenere, finalmente, l’aumento del monte ore che, proprio nel mese di Dicembre, avrebbe permesso una maggiore serenità economica, nell’ambito familiare.
In data 19 Dicembre, a dire dell’ Amministrazione, vi era l’adunanza al Ministero, per il provvedimento che avrebbe dato il via all’operazione suddetta.
Bene! Ad oggi, 4 febbraio 2019, dopo quasi due mesi, da quell’atto di grande responsabilità tenuto dall’opposizione, l’amministrazione non ha ancora effettuato quell’aumento, dimostrando di non tenere in alcuna considerazione la dignità degli impiegati del Comune di Scicli.
A questo punto ci si domanda, per quale motivo l’amministrazione tenga in scacco tutte queste persone prendendoli in giro per tutto questo tempo?
Quale sordido piacere provano i responsabili di questo stato di cose, nel non concedere quanto spetta ai lavoratori?
La macchina amministrativa, affinché funzioni al meglio, ha bisogno di gente motivata e preparata, e non di gente sottopagata, costretta a lavorare sempre in clima di urgenza e di scadenze improrogabili.
Caro Assessore Vindigni con delega al personale, mantenga le promesse, vedrà che ne beneficerà sia fisicamente che nello spirito, ne faccia un obiettivo, se Le può essere d’aiuto. D’altronde ogni promessa è un debito ….. e allora, a che servono gli 11 milioni?”
I consiglieri
Rita Trovato
Mario Marino
Marianna Buscema
Enzo Giannone
Maria Teresa Iurato
Bruno Mirabella
Concetta Morana
Claudio Caruso

(Foto repertorio)

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top