You Are Here: Home » Appuntamenti » La Storia di Scicli al Convento della Croce. Teatro a Villa Penna. Domani 22 Settembre.

La Storia di Scicli al Convento della Croce. Teatro a Villa Penna. Domani 22 Settembre.

La Storia di Scicli al Convento della Croce. Teatro a Villa Penna. Domani 22 Settembre.

Continua l’Estate culturale. Due  importanti appuntamenti per domani 22 settembre a Scicli.

Il Polo Regionale di Ragusa per i Siti Culturali, Comune di Scicli, Il Giornale di Scicli, nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio, presentano il libro “Scicli. Storia, cultura e religione (secc. V-XVI)” Carocci editore 2018. Al Convento della Croce alle ore 17:30. Con gli autori (Salvo Micciché e Stefania Fornaro) interverranno: Giovanni Di Stefano (archeologo, direttore Polo Regionale per i Siti Culturali), Vincenzo Giannone (sindaco di Scicli), Calogero Rizzuto (Soprintendente BBCC Ragusa), Franco Causarano (direttore Il Giornale di Scicli), Giuseppe Pitrolo (autore della Prefazione), Salvina Fiorilla (archeologa e medievalista, Soprintendenza Ragusa), Angela Maria Manenti (archeologa, Museo Paolo Orsi SR), Pietro Militello (archeologo, Università di Catania), Paolo Nifosì (storico dell’arte), Anna Maria Sammito (archeologa, Soprintendenza di Ragusa). Saranno presenti gli autori che hanno contributo con interventi nel volume: Stefania Santangelo (numismatica CNR IBAM), Giuseppe Nativo (pubblicista), don Ignazio La China (storico). E’ l’occasione anche per visitare il Convento e da lì assistere ad uno dei più bei tramonti di Sicilia.

Teatro alle 21,30: la “Compagnia in valigia” di Palermo presenterà la commedia “Fascino a rotelle”. A Villa Penna. Opera di Dario Scarpati, archeologo dedito all’accessibilità ai beni culturali e appassionato di recitazione, “Fascino a rotelle” è liberamente ispirata alla figura di Simona Petaccia, giornalista ed esperta di comunicazione e presidente dell’associazione Diritti Diretti Onlus. La trama della commedia si concentra su due parole: affettività e disabilità, binomio con cui la Compagnia in valigia cercherà di sfondare la porta dei luoghi comuni e degli stereotipi intorno alla vita quotidiana dei portatori di handicap, con leggerezza, sì, ma anche con feroce ironia.

 

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top