You Are Here: Home » Cultura » La musica d’organo ritorna con il M.° Marcello Pellegrino. Serata memorabile a Santa Maria La Nova.

La musica d’organo ritorna con il M.° Marcello Pellegrino. Serata memorabile a Santa Maria La Nova.

La musica d’organo ritorna con il M.° Marcello Pellegrino. Serata memorabile a Santa Maria La Nova.
Straordinario concerto d’Organo a Canne tenuto dal M°. Marcello Giordano Pellegrino quello che si è svolto ieri sera a Scicli presso la Chiesa di Maria La NOva, un evento organizzato nei dettagli dal Club per l”Unesco di Scicli e dalla Pro Loco di Scicli, in sinergia con lo stesso M°. Pellegrino. Presente al concerto l’illustre organaro e costruttore d’organi a canne M°. Antonio Bovelacci erede diretto della famosa, storica e prestigiosa ditta Polizzi. Il maestro Bovelacci ha guidato il pubblico presente alla conoscenza e complessità di suonare un organo a canne come quello del Santuario costruito nel 1893.
Gli organi a canne “afferma il M°. Bovelacci“, sono strumenti complessi ma di grande pregio che bisogna tutelare e valorizzare. Questo importante ed inedito progetto che vedrà anche la collaborazione attiva delle due realtà associative Pro Loco/Club per l’Unesco in sinergia con i maestri maestri Bovelacci e Pellegrino, tende a creare a Scicli una vera e propria città degli organi a canne (in città sono presenti sette strumenti).
Caloroso e straordinario il pubblico che ha fatto registrare il sold out, vivendo fino in fondo questo viaggio in musica accompagnato con le note sublimi e maestose dell’Organo a Canne del Santuario, espresse dal M°. Marcello Giordano Pellegrino che si è anche concesso di fare due bis a fine concerto.

 

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top