La Commissione regionale antimafia querela Borrometi. L’Ordine dei giornalisti gli chiede di chiarire la storia.

La Commissione antimafia dell’Ars questa mattina ha dato mandato all’unanimità al suo presidente, Claudio Fava, di agire a tutela della reputazione dell’istituzione e di presentare querela per diffamazione nei confronti del giornalista Paolo Borrometi. Assenti al momento del voto gli onorevoli Assenza e Schillaci.

“L’Ordine dei giornalisti di Sicilia ha chiesto a Borrometi di chiarire la storia e lui non l’ha ancora chiarita”- così si legge in un post di Francesco Viviano, firma importante del quotidiano La Repubblica- mi chiedo perchè non l’abbia ancora fatto…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *