Giovanna Camponero ha spento 100 candeline

Festa con sorpresa sabato sera nella residenza estiva di Bruca per la signora Giovanna Camponero, zia “Nina”, per i familiari. La signora ha compiuto 100 anni il 5 aprile scorso e la famiglia ha rinviato la festicciola al periodo estivo per celebrare all’aperto. La sorpresa è stata l’arrivo del sindaco Enzo Giannone che ha consegnato la targa di auguri a nome di tutta la comunità sciclitana. La signora Giovanna, che ha vissuto da nubile, ha accolto con presenza di spirito la festa mostrando energia e vitalità degna di persona ben più giovane. Brindisi di auguri e torta al mandarino per zia Nina, amata e ben voluta al quartiere San Nicolò dove ha sempre risieduto ed è considerata una istituzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *