Diritti dell’infanzia, il Comune di Scicli fa rete

Si è svolto nei giorni scorsi l’incontro fra il sindaco di Scicli Enzo Giannone, il suo vice Caterina Riccotti, e il nuovo garante dei diritti dell’infanzia, nominato dall’amministrazione comunale, Debora Dantoni. La dottoressa Dantoni ha già iniziato il proprio lavoro di messa in rete delle azioni e delle informazioni tese a creare la salvaguardia dei diritti di chi non ha coscienza dei propri diritti, i bambini. Il Garante avrà un ruolo di cerniera fra il privato sociale, il Comune, e i singoli cittadini. E’ in programma un incontro pubblico con le scuole e con tutte le realtà che si occupano di tutela dell’infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *