Danilo Bonincontro infermiere-volontario a Parma

Danilo Bonincontro è un infermiere professionista che presta servizio al Covid Hospital di Catania. Da stamattina è operativo al Centro Covid di Parma presso il reparto di terapia intensiva. Ha risposto immediatamente al bando della Protezione civile che ricercava personale medico e infermieristico per le Regioni del Nord.Rimarrà distaccato per 21 giorni nella struttura ospedaliera parmese, in prima linea contro l’epidemia coronavirus. Nel suo curriculum gli anni di lavoro al “Sacco” di Milano. Danilo viene da una famiglia sciclitana, di operatori sanitari. Suo papà è il sig. Gino Bonincontro, per tanti anni infermiere all’ospedale Busacca di Scicli e poi al Maggiore di Modica. Dall’ottobre scorso è in pensione; il fratello di Danilo, Alessandro è operatore del 118 nel nostro territorio. Insomma una nucleo familiare con un DNA votato all’impegno civile e sanitario, a beneficio degli altri, delle comunità in cui operano.
Orgogliosi di averli come concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *