You Are Here: Home » Evidenza » Consiglio comunale: le Forze di maggioranza rispondono a “Scicli bene comune”

Consiglio comunale: le Forze di maggioranza rispondono a “Scicli bene comune”

Consiglio comunale: le Forze di maggioranza rispondono a “Scicli bene comune”

“Scicli Bene Comune fuori dalla coalizione già da un anno”

In merito alla comunicazione del consigliere Mirabella durante l’ultimo consiglio comunale è doveroso precisare che Scicli Bene Comune ha lasciato, con decisione unilaterale, la maggioranza già a far tempo dal novembre 2017 e non ieri.
Da quella data fino ad oggi, inutili sono stati tutti i tentativi da parte delle forze di maggioranza di ricucire lo strappo con i consiglieri di Scicli Bene Comune, i quali hanno preferito restare all’opposizione limitandosi a criticare l’azione amministrativa, fare segnalazioni e foto sui social senza impegnarsi ad incidere in maniera propositiva per la soluzione delle problematiche concrete.
Noi crediamo che la politica sia porre in essere azioni collettive, atti e fatti concreti, non limitarsi a fare testimonianza e a lanciare slogan.
Amministrare e governare è una cosa seria, ben diversa dal limitarsi a fare comunicati e segnalazioni fotografiche. Registriamo anche a livello locale una eccessiva frammentazione, personalismi ed egocentrismi che allontanano le persone dalla politica e dall’attivismo civico.
Anche dalle ultime dichiarazioni dei consiglieri Mirabella e Iurato si ha come l’impressione che non abbiano contezza del reale stato delle cose, delle importanti e difficili sfide che ogni giorno stiamo affrontando, dei limiti economici e di risorse umane dell’ente, dell’opera di risanamento in atto ma anche dei punti di forza della nostra Scicli, che sta vivendo in maniera evidente una fulgida ripresa sotto tanti profili.
Non ci siamo mai sottratti al confronto anche duro ed alle critiche quando queste sono costruttive, reali e ci spingono a fare meglio.
Prendiamo atto che Scicli Bene Comune, pur avendo la possibilità di incidere amministrando insieme alle attuali forze di maggioranza, ha preferito abbandonare il progetto e stare all’opposizione, nonostante il fatto che i suoi elettori gli avessero dato mandato di amministrare.
STARTSCICLI , CITTADINI PER SCICLI, CITTA’ APERTA.

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top